C'era una volta…

Nel cuore di una piccola città emiliana, tra fabbriche e piastrelle, vivevano due onesti cittadini, che desideravano più di ogni altra cosa al mondo avere dei figli.

Il loro desiderio venne un giorno esaudito e in una notte di metà inverno, una cicogna si fermò proprio alla loro porta e nacque lei, Camilla. Ripartito in fretta e furia, il grosso rapace, fece un giro lunghissimo, sorvolando i mari, gli oceani e solcando immense distese di terra, rimanendo in volo poco più di un anno, prima di riportare un altro pacco ai nostri coniugi. Questa volta il fiocco anzichè di rosa colorava d’azzurro e aveva con sè una targhetta dove vi era inciso un nome: Eduardo.

Di anno in anno il tempo trascorreva sereno e di conseguenza le candeline da spegnere a ogni compleanno aumentavano.

Annunci